Rielaborare un pensiero.

Apparentemente si torna indietro, come se l’anima fosse priva di nuove idee.
A ben pensarci è l’amore per ciò che si fa che fa riflettere.
Verbo dalle tante sfumature. Riflettere.
Così ci si incanta dinnanzi ad una tela, si pensa a lei, a come è nata,
alle sensazioni che trasmette.

Nasce una storia, condivisibile.
Ogni azione, nel nostro quotidiano, ha un suo contrario, un opposto,
una rielaborazione temporale.

La storia di Athena.
Il video è lento, il pensiero è lento.
2011, nasce il quadro, dieci anni dopo, 2021, la sua declinazione
in plexiglass illuminato a led, la sua rielaborazione in bianco e nero.

Suggestivo sapersi fermare per vivere diverse e intense prospettive.
La vita è suggestiva.

E’ un augurio per tutti, visto da me.

“Athena”
50×70 – matita e carboncino – Anno 2011

#paolapierobon    #animacrylica    #biancoenero   #luce

 

#paolapierobon #animacrylica #biancoenero #luce